Lotteria vaticana, quest'anno per i terremotati italiani

La locandina della Lotteria
Foto: SCV
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Ormai se l’aspettano un po’ tutti in Vaticano. A fine ottobre arriva la lotteria per raccogliere fondi per le opere di carità del Papa.

Come premi alcuni dei regali fatti al Santo Padre. E’ la “Lotteria di beneficenza per le opere di carità del Santo Padre” che per il 4 anno sarà un appuntamento natalizio.

Quest’anno il ricavato andrà ai terremotati del centro Italia. La lotteria inizierà nelle prossime settimane e si concluderà il 2 febbraio 2017 con l’estrazione dei biglietti vincenti.

Per  comprare i biglietti, 10 euro il costo, si può andare in Vaticano presso la Farmacia, le Poste, il Servizio dei Telefoni, gli Spacci Annonari, il Magazzino ‘Stazione’, i punti vendita dell’Ufficio Filatelico e Numismatico ed i Bookshop dei Musei Vaticani.

Ma si possono comprare i biglietti anche on line grazie all’impegno della direzione delle Telecomunicazioni-Provider Servizi Internet vaticani e della direzione della Ragioneria, basta cliccare su www.vaticanstate.va.

La iniziativa ripete quelle che in altri anni erano state organizzate anche da Propoganda Fide. Nei giorni dell’Immacolata, festa sentitissima a Roma, presso la Università Urbaniana si effettuò per alcuni anni un’ asta di oggetti di pregio regalati al Papa, che il Papa stesso metteva a disposizione.

La tradizione della carità natalizia è grande in Vaticano anche grazie alle molte iniziative della Associazione Pietro e Paolo e di altre fondazioni della Santa Sede.

 

Ti potrebbe interessare