Papa Francesco nomina il Cardinale Rylko alla commissione dello Stato vaticano

Il Cardinale Rylko in uno dei suoi incontri con Papa Francesco
Foto: Dicastero Laici, Famiglia e Vita
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato il Cardinale Stanislaw Rylko membro della Pontificia Commissione dello Stato di Città del Vaticano.

Il Cardinale Rylko, 73 anni, arciprete di Santa Maria Maggiore dal 2017, ha servito dal 2008 al 2017 come presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, poi confluito nel Dicastero Laici, Famiglia e Vita, e prima ancora era stato dal 2003 al 2008 presidente del Pontificio Consiglio Cor Unum.

Il Cardinale Rylko è attualmente Cardinale membro delle Congregazioni delle Cause dei Santi e per i Vescovi, del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, della Pontificia Commissione per l’America Latina e del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici internazionali. A questi incarichi aggiunge quello di membro della Commissione che si occupa del governo dello Stato.

La Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano è infatti il dicastero che amministra lo Stato della Città del Vaticano. Presidente della Pontificia Commissione è il Cardinale Giuseppe Bertello, governatore dello Stato di Città del Vaticano.

Istituita con la Legge Fondamentale dello Stato di Città del Vaticano firmata da San Giovanni Paolo II il 26 novembre del 2000, la commissione dei sette cardinali era composta dai Cardinali Giuseppe Bertello, Jean-Louis Tauran, Antonio Maria Vegliò, Attilio Nicora, Leonardo Sandri, Domenico Calcagno, Beniamino Stella.

Dopo la morte del Cardinale Nicora, la Commissione era rimasta con sei membri. Ora, dopo la morte del Cardinale Tauran, Papa Francesco ha deciso di nominare un nuovo cardinale nella Commissione. È prevedibile che i ranghi della commissione siano ulteriormente rivisti nel corso dell’anno, considerando che la maggior parte delle nomine dei cardinali membri è stata nominata da Benedetto XVI nel 2006.

Alla Commissione di Cardinali, si affiancano otto consiglieri dello Stato di Città del Vaticano, laici. Tra i Consiglieri dello Stato c’è anche il professor Vincenzo Buonomo, nominato recentemente rettore della Pontificia Università Lateranense. Gli altri membri - elencati nel sito dello Stato di Città del Vaticano - sono Cesare Mirabelli, Consigliere Generale; il principe Alessandro Torlonia; Virgil Dechant, Daniele Dalvai, Claudio Ceresa, Giovanni Rocchi, Pierpaolo Francini.

 

Ti potrebbe interessare