Strage in una chiesa cattolica in Nigeria: il dolore di Papa Francesco

L'attacco è avvenuto nel sud-ovest del Paese africano

Papa Francesco
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Il Papa ha appreso dell’attacco alla chiesa a Ondo, in Nigeria, e della morte di decine di fedeli, molti bambini, durante la celebrazione della Pentecoste. Mentre si chiariscono i dettagli dell’accaduto, Papa Francesco prega per le vittime e per il Paese, dolorosamente colpiti in un momento di festa, e affida entrambi al Signore, perché invii il Suo Spirito a consolarli”. Lo riferisce la Sala Stampa della Santa Sede dopo la pubblicazione della notizia dell’attentato avvenuto oggi in Nigeria.

Secondo quanto riferito dal governatore dello Stato di Ondo, nella Nigeria sudoccidentale, un commando di terroristi ha attaccato la chiesa di San Francesco, uccidendo decine di fedeli – forse cinquanta secondo alcuni media locali - che partecipavano alla Messa di Pentecoste. Al momento non sono ancora giunte rivendicazioni.

Ti potrebbe interessare