Ultime Notizie: Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice

OR

Il Papa alla Centesimus Annus: immigrati, sfollati, serve una risposta politica

Questioni umanitarie a affari, come si combinano? Il Papa ne ha parlato ai partecipanti alla Conferenza Internazionale promossa dalla Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice sul tema “L’iniziativa imprenditoriale nella lotta contro la povertà. Emergenza profughi, la nostra sfida”.

Elise Harris/CNA

Minori stranieri non accompagnati, i numeri di una emergenza

In Italia e non solo il numero di minori stranieri non accompagnati che fuggono da situazioni di guerra, di disagio o ristrettezze economiche è in costante aumento. Lo denuncia il rapporto curato dal Gruppo Locale Treviso della Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice, che oggi in Vaticano il convegno internazionale che si terrà fino al prossimo 14 maggio e dedicato al tema "L’iniziativa imprenditoriale nella lotta contro la povertà. Emergenza profughi, la nostra sfida".

Centesimus Annus

Centesimus Annus, ad ottobre il 15° corso di Dottrina Sociale

Sono aperte le iscrizioni per il corso della Fondazione Centesimun Annus -Pro Pontifice che si apre sabato 17 e domenica 18 Ottobre 2015. Inizieranno le lezioni del 15° corso a ciclo biennale (2015-2017) in Dottrina Sociale della Chiesa del corso che si svogle in collaborazione con la Pontificia Università Lateranense-Centro Lateranense Alti Studi. Il corso si articola, per ogni anno, in sette fine settimana (l’intera giornata del sabato e la mattinata della domenica seguente), distribuiti nell’arco di altrettanti mesi, per 120 ore d’insegnamento. Il numero di allievi è fissato in un massimo di 25. Farà fede l’ordine di arrivo delle domande.  

Domingo Bickel, Presidente Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice / Bohumil Petrik / ACI Group

Fondazione Centesimus Annus: “Necessario ritrovare creatività e soddisfazione sul lavoro”

La cultura dello scarto e il ruolo della cultura cristiana nel riscoprire l’austerità. L’economia informale. La necessità di una ulteriore riflessione sul tipo di crescita che ci si può permettere nel contesto attuale. La necessità di coinvolgere maggiormente l’economia privata nelle opere di solidarietà. Parla di questo e molto altro Domingo Sugranyes Bickel, presidente della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice, in una intervista al Gruppo ACI nel giorno in cui inizia la Conferenza Internazionale Annuale della Fondazione: dedicata a “Ripensare i temi importanti della vita economica e sociale,” la Conferenza si tiene a Roma, nell’Aula Nuova del Sinodo e nel Palazzo della Cancelleria, dal 25 al 27 maggio, e vede la presenza, tra gli altri, dei Cardinali Parolin (Segretario di Stato), Marx (Coordinatore del Consiglio per l’Economia) e Calcagno (Presidente dell’APSA). Nella giornata di martedì, verrà conferito il Premio Internazionale “Economia e Società” al finanziere francese Pierre de Lauzun.