Ultime Notizie: GMG

Daniel Ibanez / ACI Group

Il Papa ai giovani. “No schiavi di un cellulare, ma cambiate il mondo come Maria"

Al termine della celebrazione della Messa nella Cattedrale di Asti Papa Francesco guida la preghiera dell’Angelus. “Desidero esprimere la mia riconoscenza alla Diocesi, alla Provincia e alla Città di Asti: grazie per l’accoglienza calorosa che mi avete riservato! Sono tanto grato alle Autorità civili e religiose anche per i preparativi che hanno reso possibile questa desiderata visita. A tutti vorrei dire che a la fame propri piasi’ encuntreve! [mi ha fatto piacere incontrarvi]; e augurarvi: ch’a staga bin! [state bene!]”.

sito fb ufficiale GMG Lisbona 2023

La Pastorale giovanile di Roma verso la GMG con tanti altri appuntamenti

La Pastorale giovanile di Roma si muove verso la Giornata mondiale della Gioventù di Lisbona con un calendario ricco di appuntamenti.

Daniel Ibanez/ EWTN

Papa Francesco ai giovani: siate liberi e autentici, coscienza critica della società

Sognatori e  liberi, così Papa Francesco vuole i giovani che oggi celebrano, nella  Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo, la XXXVI Giornata Mondiale della Gioventù, sul tema: “Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto” (cfr At 26,16).

Sito cristonautas

GMG, la "Challenge" che offre come premio la partecipazione a Lisbona nel 2023

Ideare una coreografia apposita sulla canzone "Gesù mi dice: 'Alzati, alzati! Alzati!", brano che animerà la Giornata mondiale della gioventù diocesana del prossimo 21 novembre. E' questa l'iniziativa "Challenge JMJ 2021” della Fondazione Ramón Pané, elaborata in accordo con il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e il programma Cristonautas.  

sito fb ufficiale GMG Lisbona 2023

Giornata Mondiale della Gioventù di Lisbona 2023, ecco le date

“È con grande gioia che annunciamo che la Giornata Mondiale della Gioventù Lisbona 2023 si svolgerà dal 1 al 6 agosto. L’annuncio della data della GMG, nel giorno di San Francesco d’Assisi, è un momento molto importante per tutti noi. È da tanto che i giovani di tutto il mondo desiderano conoscere la data della GMG Lisbona 2023 per preparare nel dettaglio la loro venuta a Lisbona. Speriamo che i 22 mesi che ci separano dalla GMG siano un tempo di evangelizzazione per tutti”, dichiara D. Manuel Clemente, Cardinale Patriarca di Lisbona.

Giovani con la croce GMG / Vatican News

È San Paolo al centro del messaggio di Papa Francesco per la GMG di quest’anno

Come San Paolo è diventato da persecutore a testimone dei cristiani, così i giovani sono chiamati a testimoniare Gesù sull’esempio dell’Apostolo delle genti. Chiamati ad una conversione che deve essere oggetto di discernimento e centrata su Cristo, perché resta sempre il rischio “ di lottare per cause che all’origine difendono valori giusti, ma che, portate all’esasperazione, diventano ideologie distruttive”. Lo spiega Papa Francesco nel messaggio della XXXVI Giornata Mondiale della Gioventù, che si tiene a livello locale quest’anno nella Solennità di Cristo Re, e che avrà come tema il versetto degli Atti degli Apostoli “Alzati! Ti costituisco testimone di quel che hai visto”.  

laliberta.info

30 anni fa la Giornata Mondiale della Gioventù in un paese ex-comunista, a Czestochowa

Per celebrare il 1950º anniversario della Risurrezione di Gesù, tra l’anno 1983 e 1984,  si tenne a Roma l'Anno Santo della Redenzione. Nel programma fu inserito, in prossimità della Domenica delle Palme, il Giubileo internazionale della Gioventù. In quell'occasione giunsero a Roma da tutto il mondo 300 mila giovani. Durante quell’evento Giovanni Paolo II consegnò ai giovani una croce di legno: doveva essere il simbolo “dell'amore del Signore Gesù per l'umanità e come annuncio che solo in Cristo morto e risorto c'è salvezza e redenzione”.

Padre Joao Chagas, responsabile del settore giovani del Dicastero Laici Famiglia e Vita, e padre Alexandre Awi Mello, segretario del Dicastero / Gianluca Teseo / ACI Group

GMG locali, consigli pratici per un nuovo protagonismo giovanile

Nel giorno del compleanno di San Giovanni Paolo II (avrebbe compiuto 101 anni), il Dicastero Laici, Famiglia e Vita presenta gli “Orientamenti Pastorali per la celebrazione delle Giornate Mondiali della Gioventù nelle Chiese particolari”. Si tratta di un agile libretto con una serie di consigli pratici su cosa fare nelle Chiese locali per celebrare al meglio la GMG.  

Dicastero Laici Famiglia e Vita

GMG, Papa Francesco sposta la celebrazione diocesana alla Domenica di Cristo Re

Prima di terminare la Messa Papa Francesco ha voluto salutare i giovani panamensi e portoghesi presenti per il passaggio della Croce e dell’icona di Maria Salus Populi Romani, “simboli delle Giornate Mondiali della Gioventù. È un passaggio importante – ha sottolineato il Papa - nel pellegrinaggio che ci condurrà a Lisbona nel 2023”.

Vatican Media

Papa Francesco: "Le opere di misericordia danno gloria a Dio più di ogni altra cosa"

Nella Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo Papa Francesco ha presieduto la Messa – come ormai di consueto all’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana - al termine della quale ha luogo il passaggio della Croce e dell’Icona di Maria Salus Populi Romani, simboli delle Giornate Mondiali della Gioventù, dalla rappresentanza dei giovani panamensi ai giovani portoghesi. LA GMG di Lisbona è stata rinviata al 2023 per il dilagare della pandemia.

I simboli della GMG: la croce e l'icona di Maria Salus Populi Romani / Laici, Famiglia e Vita

Da Panama a Lisbona: domenica il passaggio dei simboli della GMG

Sarà il prossimo 22 novembre che i simboli della Giornata Mondiale della Gioventù passeranno simbolicamente dalle mani dei giovani di Panama a quelli dei giovani del Portogallo, al termine della Messa celebrata da Papa Francesco.  

Giornata Mondiale Gioventù Lisbona 2023 / Logo Facebook

Gmg Lisbona 2023, ripresi i lavori di preparazione

Il prossimo 22 novembre, solennità di Cristo Re, la Croce della Giornata Mondiale della Gioventù sarà consegnata ai giovani di Lisbona. Con questo gesto, che in genere avviene la Domenica delle Palme ma che è stato posticipato per via della pandemia, comincerà finalmente per i giovani di Lisbona a respirarsi l’aria della Giornata Mondiale della Gioventù.  

Vatican Media / ACI Group

L'invito del Papa ai giovani: "Alzati e diventa ciò che sei"

"Voi giovani amate viaggiare, confrontarvi con luoghi e volti mai visti prima, vivere esperienze nuove. Perciò ho scelto come meta del vostro prossimo pellegrinaggio intercontinentale, nel 2022, la città di Lisbona, capitale del Portogallo". Francesco ribadisce la tappa scelta per la prossima GMG 2022 nel messaggio inviato per la XXXV GiornataMondiale della Gioventù 2020, che si celebra a livello diocesano in tutto il mondo il prossimo 5 aprile, Domenica delle Palme, sul tema: “Giovane, dico a te, alzati!”.

Mercedes De La Torre ACI Group

Aborto, celibato, migranti, abusi. Papa Francesco a tutto campo di ritorno da Panama

Come sempre al ritorno da un viaggio apostolico il Papa incontra i giornalisti sul volo papale e con loro si intrattiene in conferenza stampa. E anche stavolta Francesco non ha mancato alla tradizione, affrontando molti argomenti: dagli abusi sui minori al celibato sacerdotale, dai migranti a - ovviamente - la GMG di Panama.

Daniel Ibanez ACI Group

Panama, la prossima GMG si svolgerà in Portogallo: Lisbona 2022

La prossima Giornata Mondiale della Gioventù si svolgerà in Portogallo. Lo ha annunciato a nome del Papa il Cardinale Kevin Farrell, Prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita al termine

David Ramos ACI Group

GMG Panama, Papa Francesco: “Giovani, siete l’adesso di Dio”

“Gesù rivela l’adesso di Dio che ci viene incontro per chiamare anche noi a prendere parte al suo adesso. È l’adesso di Dio che con Gesù si fa presente, si fa volto, carne, amore di misericordia che non aspetta situazioni ideali o perfette per la sua manifestazione, né accetta scuse per la sua realizzazione. Egli è il tempo di Dio che rende giusti e opportuni ogni situazione e ogni spazio. In Gesù inizia e si fa vita il futuro promesso”. Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della Messa conclusiva della GMG, celebrata al Parco San Juan Pablo II di Panama.

Papa Francesco mentre confessa uno dei ragazzi del Centro Cumplimiento de Menores di Pacora / Vatican Media

Il Venerdì della Misericordia di Papa Francesco alla GMG di Panama

È la prima volta nella lunga storia delle Gmg che la liturgia penitenziale ha luogo in un carcere.

Papa Francesco al Centro de Cumplimiento Las Garzas / Vatican Media

GMG Panama, Papa Francesco ai giovani detenuti: "Dio non guarda le etichette"

La giornata panamense di Papa Francesco si apre con la liturgia penitenziale celebrata insieme ai 30 giovani detenuti nel carcere minorile di Pacora. Qui Francesco ha voluto portare la GMG a quei giovani che - per la loro detenzione - non possono parteciparvi. 

Cerimonia di Apertura delle Giornata Mondiale della Gioventù di Panama 2019 / David Ramos /ACI Prensa

Una GMG interreligiosa: ebrei e musulmani ospitano pellegrini a Panama 2019

A Panama, leader religiosi ebrei, musulmani e di altre confessioni religiose si sono uniti per collaborare alla realizzazione della GMG 2019, creando un precedente storico unico per il più grande evento cattolico al mondo.  

Diego Lopez Marina - ACI Group

GMG Panama, Papa Francesco: "Il vero amore non annulla le differenze, ma le armonizza"

Dopo l’incontro con il corpo diplomatico, il faccia a faccia con i vescovi dell’America Centrale e dopo aver rivolto il pensiero al Venezuela appoggiando tutti gli sforzi che permettano di risparmiare ulteriore sofferenza alla popolazione, il Papa ha raggiunto il Campo Santa María La Antigua per la cerimonia di accoglienza e apertura della Giornata Mondiale della Gioventù. Prima del discorso del Papa, sono stati presentati i profili dei Santi patroni della 34/ma GMG: San Oscar Arnulfo Romero, San José Sánchez del Río, San Martín de Porres, Santa Rosa da Lima, San Giovanni Bosco, San Giovanni Paolo II, San Juan Diego e la Beata e la Beata Suor María Romero.