Catanzaro-Squillace, Monsignor Claudio Maniago è il nuovo Arcivescovo

E' stato Vescovo di Castellaneta e ausiliare di Firenze e ha curato la nuova edizione italiana del Messale Romano

Monsignor Claudio Maniago
Foto: Daniel Ibanez CNA
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Papa Francesco ha nominato stamane Monsignor Claudio Maniago, finora Vescovo di Castellaneta, nuovo Arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace. Subentra a Monsignor Vincenzo Bertolone, che aveva lasciato l’incarico lo scorso 15 novembre, pochi mesi prima di compiere 75 anni.

Monsignor Maniago è nato a Firenze l’8 maggio 1959.

E’ stato ordinato presbitero nel 1984. Nella arcidiocesi toscana è stato rettore del seminario minore, insegnante di liturgia, direttore dell’ufficio liturgico diocesano fino a diventare vicario generale.

Il 18 luglio 2003 Giovanni Paolo II lo elegge Vescovo titolare di Satafi e lo nomina ausiliare di Firenze.

Il 12 luglio 2014 Papa Francesco lo nomina Vescovo di Castellaneta.

In ambito CEI è stato presidente della Commissione Liturgia ed è stato il principale artefice della nuova edizione del Messale Romano.

Nel marzo scorso Papa Francesco lo ha nominato visitatore presso la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti.

Ti potrebbe interessare