Il sacramento della Confessione oggi, un seminario della Penitenzieria Apostolica

Aperte le iscrizioni in presenza e on line

Papa Francesco confessa dei giovani
Foto: Vatican Media
Facebook Twitter Google+ Pinterest Addthis

Appuntamento per studiare la Confessione grazie al Seminario di formazione "Celebrare il sacramento della Confessione oggi", promosso dalla Penitenzieria Apostolica. L'iniziativa vuole essere un'occasione per affrontare alcune difficoltà che si possono incontrare nell’accostarsi al confessionale e per riscoprire la bellezza liberante dell’incontro sacramentale con il Padre misericordioso, anche attraverso la voce di chi ha sperimentato in prima persona la gioia del perdono.

Il Seminario si svolgerà dal 13 al 14 ottobre 2022 presso il Palazzo della Cancelleria (Piazza della Cancelleria, 1) in modalità mista: in presenza - per un numero limitato di iscritti - e da remoto.

Coloro che intendono partecipare in presenza dovranno registrarsi compilando su questo sito l’apposito modulo di iscrizione, attivo a partire da lunedì 19 settembre.

La partecipazione da remoto sarà liberamente possibile attraverso collegamento streaming sul canale YouTube del Dicastero per la Comunicazione (https://www.youtube.com/c/VaticanNews). In entrambi i casi, la partecipazione all’evento è del tutto gratuita.

 

Dopo l'apertura il 13 ottobre pomeriggio con la Lectio del Card. Mauro Piacenza Penitenziere Maggiore sarà Don Fabio Rosini Direttore Servizio per le Vocazioni della Diocesi di Roma a parlare de "I ministero del perdono da Gesù ai suoi discepoli", poi il Prof. Mario Polia Storico e antropologo terrà una relazione su "Coscienza della colpa ed aspirazione al perdono, dall’esperienza umana al suo compimento teologico". 

Venerdì 14 ottobre guidati da  Paolo Ruffini Prefetto Dicastero per la Comunicazione, le relazioni si aprono con Krzysztof Nykiel Reggente della Penitenzieria Apostolica: "(Buoni) motivi per non confessarsi" e il Professor Angel García Ibáñez Pontificia Università della Santa Croce con il tema: "Dal dovere di confessarsi alla grazia della confessione. Le ragioni di un sacramento della Riconciliazione". 

A confessarsi si impara. Per una pedagogia della confessione sarà la relazione di Don Marco Panero SDB Prelato Consigliere della Penitenzieria Apostolica.

Nel pomeriggio è la volta dell’esame di coscienza secondo le relazione di  P. Emilio González Magaña S.I. Pontificia Università Gregoriana.

Infine una serie di testimonianze: "Confessati e perdonati testimoni della Divina Misericordia nel mondo. Testimonianze di conversione dell'attrice Beatrice Fazi e di Valentina Cason e Ilaria Tedde della Comunità Nuovi Orizzonti.

 

Ti potrebbe interessare