Ultime Notizie: Assisi

Edizioni San Paolo

Letture, Fra Alessandro Brusteghi una vocazione in musica e preghiera

Bellezza, armonia, preghiera: tutto questo è musica. Lo è, e lo è stata, per molti grandi protagonisti dell’arte e della creatività. Lo è anche per fra Alessandro Brusteghi. Francescano, appunto, e cantante, diventato ormai un personaggio di fama internazionale, i suoi dischi sono venduti in tutto il mondo – bisogna ricordare che è il primo francescano i cui dischi sono prodotti da una delle etichette più importanti al mondo, la Decca -  e i suoi concerti sono stati fermati solo dal Covid 19.

ACI stampa

Assisi, Carlo Acutis. Il ricordo di chi lo ha conosciuto

Assisi diventa per Carlo Acutis una “Città Eucaristica” con momenti di Adorazione in diverse chiese del centro storico. Assisi, città simbolo della pace e dell'umiltà, in questi giorni pullula di pellegrini e fedeli da tutto il mondo che fanno visita al prossimo beato. Per le strade si respira un clima di festa, ma allo stesso tempo di preghiera. Proprio come amava fare San Francesco festeggiando per Dio e le sue creature, ma sempre pregando e innalzando lodi al Signore.

Diocesi di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino

Monsignor Sorrentino: "Carlo Acutis ad Assisi non fu solo un pellegrino"

"Di pellegrini, gli assisani ne vedono passare tanti. Ma Carlo non fu solo un pellegrino. Nei soggiorni prolungati che, insieme, con la sua famiglia, faceva nella Città del Poverello, si annodava un rapporto. Si sviluppava una simpatia che non riguardava solo le memorie francescane della Città, ma i cittadini stessi. Il suo affascinante sorriso fece presto a confondersi con il vissuto di questa città". Così Monsignor Domenico Sorrentino scrive nel suo libro "Originali, non fotocopie. Carlo Acutis e Francesco d'Assisi". ACI stampa ha chiesto al Vescovo di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino di parlarci di questo rapporto Carlo - San Francesco e il legame del giovane prossimo beato con la città del poverello:

Diocesi di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino

Carlo Acutis, continuano gli eventi ad Assisi. In attesa del 10 ottobre

Assisi continua ad accogliere le spoglie del venerabile Carlo Acutis. Tanti pellegrini in questi giorni stanno rendendo omaggio al giovane prossimo beato e davvero tanta è l'emozione per il prossimo 10 ottobre. A celebrare la Messa di Beatificazione sarà il Cardinale Agostino Vallini, Legato Pontificio per le Basiliche di San Francesco e di Santa Maria degli Angeli.  

Vatican Media

Papa Francesco firma " Fratelli tutti" sulla tomba di San Francesco

E’ una visita che inizia in forma privata quella di Papa Francesco ad Assisi oggi per la firma nel pomeriggio della sua enciclica sulla fraternità universale che si apre con una frase di San Francesco.

Pastorale giovanile in Umbria

"Beato Te: a scuola di felicità con Carlo Acutis". L'evento online dei giovani in Umbria

Un momento di festa che collega tramite web i giovani di ogni parte del mondo. E' questo il nobile intento dell'evento online della Pastorale Giovanile dell'Umbria dedicato a Carlo Acutis che si terrà il 2 ottobre alle ore 21.30. A condurre sarà l'attrice Beatrice Fazi, con la presenza di Gigi Cotichella e i PanPers. Appuntamento sui canali Facebook e YouTube di “Chiesa in Umbria”. ACI Stampa ne ha parlato con Don Daniele Martelli della Pastorale Giovanile Regionale dell’Umbria e curatore dell’organizzazione di questo evento.

Diocesi di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino

Aperta la tomba di Carlo Acutis, "sarà un beato vestito di jeans e scarpe da ginnastica"

E' stata ufficialmente aperta ad Assisi la tomba con il corpo del giovane venerabile Carlo Acutis che resterà visibile fino al 17 ottobre. Il corpo di Carlo, beato tra dieci giorni, è stato trovato "intero". 

http://www.assisisantuariospogliazione.com/wp-content/uploads/2020/09/programma-eventi-italiano.pdf

Carlo Acutis, diciassette giorni per venerare "il ragazzo di Milano che scelse Assisi"

"Per la prima volta dalla morte, avvenuta il 15 ottobre del 2006, la tomba del venerabile Carlo Acutis sarà aperta alla venerazione dal 1 al 17 ottobre, in occasione della sua Beatificazione in programma il 10 ottobre alle ore 16,30 nella Basilica superiore di San Francesco".

Pastorale giovanile Assisi

Assisi. Giovani in cammino sulle orme di Carlo Acutis, presto beato

Un gruppo di giovani di Assisi ha intrapreso un cammino nel bosco di San Francesco sulle orme di Carlo Acutis. Un piccolo pellegrinaggio quello organizzato dall’Ufficio di pastorale giovanile diocesano, ma intenso e ricco di momenti. Per prendere esempio da e farsi ispirare da Carlo Acutis, che presto sarà beatificato proprio ad Assisi. I ragazzi, in rappresentanza di alcune parrocchie della diocesi, accompagnati dai propri animatori e dall’equipe di Pastorale giovanile diocesana, sono partiti dal Monastero di Santa Croce ed hanno raggiunto la Basilica di San Francesco dove sono stati accolti dal vescovo monsignor Domenico Sorrentino per un saluto e una benedizione. Selene Degli Esposti, coodirettrice Servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi di Assisi- Nocera Umbra- Gualdo Tadino racconta ad ACI stampa questa bella esperienza.

Cortile di Francesco

Dal 18 al 20 settembre torna il Cortile di Francesco

Si terrà dal 18 al 20 settembre ad Assisi la sesta edizione del Cortile di Francesco dal titolo “Oltre i confini” . Ambiente, economia, architettura, francescanesimo, filosofia e arte sono alcune delle aree tematiche che verranno affrontate negli incontri reinventati per questa edizione speciale che prevede interventi in presenza e in streaming, a causa della pandemia.

 Daniel Ibanez/CNA

Fratelli tutti: la terza enciclica di Papa Francesco sarà firmata ad Assisi il 3 ottobre

La nuova enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti…” sarà firmata dal Pontefice il prossimo 3 ottobre ad Assisi. Lo hanno annunciato i Frati del Sacro Convento.

Porziuncola.org

Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi, una porta sempre aperta

La Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi fu costruita per volere di Papa san Pio V (1566-1572). Lo scopo, come riporta il sito ufficiale della Basilica, era quello di custodire le cappelle della Porziuncola, del Transito e del Roseto e altri luoghi resi sacri dalla memoria di san Francesco, e accogliere i tanti pellegrini che da ogni luogo si recano a visitarli.

Assisi OFM

Solennità Perdono di Assisi 2020, il programma

Sarà senza dubbio diversa quest'anno la Celebrazione del Perdono di Assisi alla Basilica di Santa Maria degli Angeli. Ma il programma delle celebrazioni è pronto e denso di appuntamenti. "La Porziuncola è una porta sempre aperta per tutti quelli, pellegrini e gente del luogo, che vogliono attingere alla grazia di Dio attraverso l’esperienza della Riconciliazione", dicono i frati sul sito della Porziuncola.

Santuario della Spogliazione, Assisi

Assisi, le iniziative per il terzo anniversario del Santuario della Spogliazione

“#Nulla di proprio. Dalla spogliazione per ricominciare”. È questo il titolo del programma di iniziative che si terranno, in questo tempo di emergenza da coronavirus nel rispetto delle normative anti contagio da Covid-19,  in occasione dell’anniversario dell’inaugurazione del santuario della Spogliazione, istituito nel 2017 ad Assisi.

Andrea Cova

Coronavirus. Riaperte Basiliche e tomba San Francesco Assisi

Non più "sorella rete", finalmente si può ricominciare ad incontrarsi e a celebrare la Messa non solo virtualmente. E così, dopo due mesi di lockdown a causa del coronavirus, sono state riaperte ai fedeli le Basiliche e la Tomba di San Francesco d'Assisi. 

sanfrancesco.org

Assisi, Padre Enzo Fortunato: "Con sorella rete continuiamo a pregare San Francesco"

Sono tante e davvero lodevoli le iniziative dei frati minori di Assisi in questi tempi duri e difficili per l'emergenza coronavirus. San Francesco, patrono d'Italia, non smette di guidare e proteggere i suoi amati fratelli e le sue care sorelle, con l'ausilio della preghiera costante, del rispetto delle norme e della solidarietà. ACI Stampa ne ha parlato con Padre Enzo Fortunato, Direttore Rivista San Francesco.

Economy of Francesco

L'Economia di Francesco, ad un mese dall'evento di Assisi 2000 i giovani che partecipano

Saranno in duemila ad Assisi per parlare di una economia e di una finanza che faccia la differenza. Tutti nel nome di Francesco. Del santo assisano ovviamente, ma anche un un po’ del Papa che ha voluto  con forza questa iniziativa.

camminiditalia.org

Ecco i numeri dei cammini francescani in Umbria

Sono circa 24.000 le persone che nel 2019 hanno percorso i cammini in Umbria da soli, in gruppo o in compagnia degli amici a quattro zampe. Di questo numero record circa 17.000 hanno percorso i sentieri francescani verso Assisi. Gli arrivi censiti nel 2019 dalla Statio Peregrinorum del Sacro Convento di Assisi sono 4.124 e offrono "una chiara fotografia di un fenomeno in grande crescita e che sta rinnovando e dando slancio al turismo e all’immagine dell’Umbria in Italia e nel mondo". Così riporta un comunicato stampa ufficiale del Sacro Convento di Assisi.

Acistampa

Assisi, 2000 giovani imprenditori con Papa Francesco

Assisi si prepara ad accogliere gli oltre 2000 economisti e imprenditori under 35 provenienti da tutto il mondo per partecipare a “Economy of Francesco”, l'evento voluto da Papa Francesco che si terrà dal 26 al 28 marzo. Sono più di 3300 le richieste giunte da oltre 115 paesi.

Montesubasio.it

Assisi: albero e presepe di Natale dedicati alla salvaguardia del Creato

Domenica 8 dicembre si terrà la tradizionale accensione e benedizione dell'albero di Natale e del Presepe nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco d'Assisi. Quest'anno l'evento è dedicato alla cura e alla salvaguardia del creato.