Ultime Notizie: Dialogo interreligioso

L'Osservatore Romano, ACI group

Papa Francesco: “Il dialogo interreligioso deve essere aperto e rispettoso”

“Il dialogo interreligioso, fatto di contatti, incontri e collaborazione, è così un compito prezioso e gradito a Dio, una sfida protesa al bene comune e alla pace”. Papa Francesco accoglie cosi i partecipanti del “Korean Council of Religious Leaders” giunti a Roma in Udienza al Palazzo Apostolico.  

Il tempio del Monte Hiei, dove si è tenuto il 30esimo incontro interreligioso organizzato dai buddisti di osservanza Tendei / Wikimedia Commons

Il Papa: “Le religioni ricostruiscano armonia nel mondo lacerato dalla guerra”

L’impegno delle religioni è quello di cercare di ricostruire “l’armonia nelle molti parti del mondo lacerate dalla guerra e dal terrorismo”, creando” relazioni giuste” e “solidarietà fraterna”. Lo ha scritto Papa Francesco, in un messaggio inviato al venerabile Koei Morikawa, sommo sacerdote della denominazione buddhista tendai.  

Marta Jiménez Ibáñez CNA

Ramadan, Scola ai musulmani: "Gareggiamo nelle opere buone"

Invito “i fedeli cristiani ad aumentare le occasioni di incontro e le iniziative in comune, avendo come obiettivo la pace e la cura del mondo, la nostra casa comune, come ci ricorda Papa Francesco”. Lo scrive il Cardinale Arcivescovo di Milano Angelo Scola nel messaggio alla comunità musulmana in occasione della fine del mese di Ramadan.

L'incontro tra il Cardinale Tauran e il Segretario generale del KAICIID Faisal bin Muammar, Vienna, 7 aprile 2017 / KAICIID

Dialogo interreligioso, i passi della Santa Sede

Il Cardinale Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, è stato a Vienna lo scorso 7 aprile per definire la futura collaborazione con il KAICIID, centro per il dialogo interreligioso finanziato dall'Arabia Saudita.

Aci Group

Dialogo Interreligioso: presto un “documento congiunto” sull’educazione alla pace

Considerata “l’urgenza della materia nel contesto globale di oggi” si è pensato ad “un documento congiunto sull’educazione alla pace”.  È l’impegno preso dall’Ufficio per il dialogo interreligioso e la cooperazione del Consiglio mondiale delle Chiese, insieme al Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, riunitisi in questi giorni nella sede del dicastero vaticano ( 30-31 gennaio ).

Focolare.org

Reinventare la pace, I Focolari a Parigi con L'UNESCO

Nel primo anniversario dei tragici attentati terroristici del 13 novembre 2015 a Parigi, la sede dell’UNESCO accoglie, due giorni dopo, l’evento “Reinventare la pace”.

www.pisai.it

Dialogo interreligioso: Monsignor Ayuso torna ad Al-Azhar

Monsignor Miguel Ángel Ayuso Guixot, Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, dopo la sua visita nello scorso mese di luglio, si recherà nei prossimi giorni al Cairo in Egitto per una riunione presso l’Università di Al-Azhar.

 Daniel Ibanez/CNA

Taiwan, primo incontro di dialogo cristiano - taoista

Si è svolto a Taiwan il primo incontro di dialogo cristiano - taoista, promosso dalla Taipei Baoan Temple Foundation, dal Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso e dalla Chinese Regional Bishops Conference.   

Papa Francesco e il Patriaca Ilia si salutano all'aeroporto di Tbilisi / Akaki Chelidze

Papa Francesco ha lasciato la Georgia ed è arrivato in Azerbaijan

C’è un lungo abbraccio con il Patriarca Ilia II, che accompagna Papa Francesco fin quasi sulla scaletta dell’aereo. Il Papa lo bacia tre volte, nell’usanza georgiana, e poi si china per parlargli all’orecchio, con l’aiuto di un interprete. Forse è qui che si ricompongono definitivamente le fratture, dopo che già l’incontro di ieri sera a Svetitskhoveli aveva aperto al cammino dell’unità che viene dall’alto.  

Daniel Ibanez/ CNA

Il Papa: la preghiera è l'arma contro il paganesimo dell'indifferenza

Scende il tramonto sulla cerimonia della accensione delle lampade, come tradizione una per ogni paese in guerra.

pd

Lo "Spirito di Assisi" per Giovanni Paolo e Benedetto

Il Papa arriva oggi ad Assisi, chiude un evento celebrativo iniziato già da qualche giorno con interventi, relazioni e saluti. Tutti inneggianti allo Spirito di Assisi, a quella atmosfera cioè che si creò 30 anni fa nella città di San Francesco quando Giovanni Paolo II guidò la preghiera comune di tutte le religioni per la pace.

meetingrimini.org

Al Meeting di Rimini le religioni per un possibile dialogo

Al Meeting dell’Amicizia tra i popoli continua il dialogo ‘politico-religioso’ tra intellettuali sulla convivenza tra i cristiani ed i mussulmani. Aziz Hasanović, è il Gran Muftì di Croazia, autorità riconosciuta dallo Stato e dai Governi del mondo, portatore di un modello di convivenza tra musulmani e cristiani, trasferitosi da Srebrenica dove ha avuto 38 membri della famiglia sterminati.

diocesi di assisi

L’imam di Perugia visita la Porziuncola sulle orme di San Francesco

Venire alla Porziuncola in segno di pace come Francesco. E’ stato l’intento dell’Imam di Perugia Abdel Qader Moh’d che ha partecipato alla solenne celebrazione eucaristica delle Messa di ieri nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola, presieduta dal Custode della Porziuncola p. Rosario Gugliotta e concelebrata da p. Raniero Cantalamessa. L’iniziativa rientrava nell’appello della comunità islamica francese e italiana, dopo l’uccisione di Padre Jacques Hamel, della preghiera condivisa di cattolici e musulmani nelle chiese italiane.

VG/ACI Stampa

Santa Maria in Trastevere: cattolici e musulmani insieme, per la pace

mam e fedeli musulmani pregano insieme ai cattolici nelle chiese di tutta Italia per la pace e contro il terrorismo. Per dimostrare che i cattolici e musulmani possono ancora dialogare e vivere in pace, soprattutto dopo l’uccisione di Padre Jacques, il sacerdote ucciso a Rouen in Francia. Anche a Santa Maria in Trastevere, alla messa domenicale delle 10, hanno partecipato gli imam di Roma e i rappresentanti della comunità islamica per prendere le distanze dal terrorismo.

wikipedia

Dialogo interreligioso: la visita dell’arcivescovo Ayuso ad Al-Azhar

Il Segretario del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, l'arcivescovo Miguel Ángel Ayuso Guixot, si è recato in visita all’Università di Al-Azhar.

Una riunione del KAICIID / www.kaiciid.org

“Non abusare della religione per giustificare violenza”

Parla a nome di cristianesimo, buddismo, induismo, islam e ebraismo. E chiede di “non abusare della religione per giustificare la violenza”. Il KAICIID, ovvero il Centro Internazionale per il dialogo interreligioso e culturale intitolato a re Abdullah Bin Abdulaziz, ha rilasciato una dichiarazione a seguito degli attentati di Istanbul, Dacca, Baghdad e Medina.

La sede delle Nazioni Unite di New York / Andrea Gagliarducci / ACI Stampa

All'ONU, la Santa Sede certifica che "Dio non è morto"

Che Dio sia morto “è stata una notizia piuttosto prematura”, perché i media secolari sono pieni di notizie che riguardano eventi legati alla religione. Ma questi eventi “non riguardano quello che le persone di vera fede avrebbero voluto sentire”. Le cose fatte “in nome della religione”, compresa la violenza in nome di Dio, sono infatti parte delle notizie di ogni giorno. L’analisi, amara, è fatta dall’arcivescovo Bernardito Auza, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite. Il quale indica anche una “road map” per uscire fuori dall’impasse.

www.chiesadimilano.it

Quale dialogo con l’Islam?A Milano gli appuntamenti per il dibattito

Un percorso di riflessione sul tema del dialogo con l’Islam, a partire dalla sempre più consistente presenza di migranti di religione musulmana nel nostro Paese.

Alexey Gotoviskyi/CNA

Il Papa: "Dialogo prima tappa di un cammino di amicizia"

Prima dell’udienza generale appuntamento all’insegna del dialogo interreligioso stamane per Papa Francesco che ha ricevuto i partecipanti al quarto Colloquio con il Royal Institute for Interfaith Studies di Amman, promosso dal Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso dedicato al tema dei valori condivisi da credenti e cittadini nella vita sociale e politica.  

il Cardinal Jean Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, durante un convegno / Alan Holdren / CNA

Il dialogo tra le fedi? Serve ora più che mai

C’è bisogno “ora più che mai” di dialogo interreligioso. Ne è convinto il Cardinal Jean Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, che è intervenuto a Doha alla XII conferenza sul dialogo tra le fedi intitolata “Sicurezza spirituale e intellettuale alla luce delle dottrine religiose”.