Ultime Notizie: preghiera

Isabel Diaz (ACI Prensa)

Ti senti depresso o triste? Recita questa preghiera di Padre Pio

"Resta con me, perché ho bisogno della tua presenza per non dimenticarti", fa parte di una preghiera scritta da San Pio da Pietrelcina e che è stata raccomandata in un articolo pubblicato sul sito della diocesi di Celaya (Messico) per le persone che soffrono di depressione o che provano profonda tristezza.

Vatican Media

Papa Francesco, quanti conflitti si potrebbero evitare mettendosi in ascolto

La preghiera è la forza mite che protegge e sostiene il mondo

Diocesi di Vicenza

Quali sono i salmi biblici che possono incoraggiarci nei momenti difficili?

Nella società odierna, è sempre più usuale sentirsi oppressi dai problemi e quindi sentirsi timorosi e scoraggiati, ha detto Marge Fenelon, giornalista cattolica e autrice di diversi libri sulla devozione mariana e la vita familiare.

Diocesi Spoleto-Norcia

S. Benedetto a Norcia, un momento di preghiera a 6 anni dal sisma

A sei anni dal terremoto del 30 ottobre 2016 l’arcivescovo di Spoleto- Norcia monsignor Renato Boccardo guiderà un momento di preghiera nella cripta della Basilica di S. Benedetto a Norcia.

www.publicdomainpictures.net

Letture, preghiera respiro per l'anima da imparare di nuovo

Nella bruma del primo mattino, quando sorge il pallido sole invernale, si diffonde un buon odore di fumo e di fuoco, di foglie macerate nella terra; 

Vatican Media / ACI Group

Il Papa: "La preghiera è la medicina della fede, il ricostituente dell’anima"

Papa Francesco si affaccia alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare l’Angelus con i moltissimi fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro e commenta il Vangelo odierno, "il Figlio dell’uomo, quando verrà, troverà la fede sulla terra?".

Edizioni Terra Santa

In quale modo la preghiera può trasformare il mondo ?

Nelle scorse settimane TS Edizioni ha pubblicato, anche in formato e-book, ‘Questo tempo ci parla. La rivoluzione spirituale e il sogno di una nuova umanità’, un dialogo fra padre Guidalberto Bormolini e il giornalista Mario Lancisi: “La paura che soffoca la speranza è una maledizione. Nessun’opera che usi la paura come movente o minaccia può essere di carattere spirituale”. 

Wikimedia Commons - Veneranda Tertulia (CC BY-SA 4.0)

Tre "passi" o consigli per prepararsi a ricevere lo Spirito Santo a Pentecoste

In occasione della solennità di Pentecoste, che quest'anno si celebrerà domenica 5 giugno, P. Hans Zavala, sacerdote dell'Ordine di Sant'Agostino e rettore del Colegio Santa Rosa de Chosica (Perù), compie "tre semplici passi" per prepararsi a ricevere lo Spirito Santo in questa data speciale. Lo racconta ACI Prensa.

Chiesa di Napoli

Consacrazione Ucraina e Russia: le diocesi italiane rispondono all'invito del Papa

Sono davvero tante le diocesi italiane che in questi giorni stanno inviando lettere, inviti, richieste ai propri fedeli per farli aderire all’invito del Papa, rivolto in particolare ai vescovi e ai sacerdoti di tutto il mondo, affinché si uniscano a lui il 25 Marzo, quando consacrerà al Cuore Immacolato di Maria la Russia e l’Ucraina.

monastero_santaritadacasciaonlus

Preghiera per la pace in Ucraina. Dal monastero di Santa Rita alle carceri italiane

Sono tante le iniziative di preghiera per la pace in Ucraina che si stanno realizzando e concretizzando in questi giorni. Tante voci da tutta Italia che si aggiungono ad un solo grande desiderio: basta la guerra! Domani sarà il 2 marzo, Mercoledì delle Ceneri, giorno dedicato al digiuno e alla preghiera proprio per l'Ucraina, provata dalla guerra. Dal monastero di Santa Rita si eleva la richiesta: “Uniremo le nostre voci per chiedere che questo inferno finisca”. Anche dalle carceri italiane fa eco questo grido.

vaticannews.va

Papa Francesco, per noi cristiani pregare è incontrare papà

“Pregare è quello che fa il bambino quando si sente limitato, impotente, dice 'papà, mamma'. Pregare significa guardare i nostri limiti, i nostri bisogni, i nostri peccati.... Pregare è entrare con la forza, oltre i limiti, oltre l’orizzonte, e per noi cristiani pregare è incontrare ‘papà’”.  

Flickr

Le Clarisse di Faenza raccontano la loro vita: pace, ricerca, incontro con Dio

Fu Chiara d’Assisi,  mossa dalla medesima ispirazione di Francesco, a dare inizio a quella forma di vita evangelica che ora è quella di tante clarisse in tutta Italia: la scelta della povertà come scelta di una Persona, di una Vita. La clausura. "Un progetto antico e sempre nuovo", quello di osservare il Vangelo in povertà e silenzio, un progetto da realizzare nell’incarnazione continua e mutevole della storia, nelle forme che la fede plasma nelle diverse culture e in ogni tempo. Questo tipo di vita, e di scelta, viene raccontato ad ACI Stampa dalle Clarisse di Faenza, da Suor Mariangela e dalle sue sorelle

Papa Francesco con il Santo Rosario / Credit: Daniel Ibanez / EWTN-ACI Group

Perché il rosario è così potente? Ecco 10 motivi

P. Dwight Longenecker, parroco di Nostra Signora del Rosario nella Carolina del Sud, ha pubblicato un articolo sul National Catholic Register parlando dei 10 motivi per cui la preghiera del Rosario è una delle più "potenti" per i cattolici.

Arcidiocesi di Napoli

Napoli, al via a gennaio un itinerario di preghiera per i giovani

L’Arcidiocesi di Napoli, a partire dal prossimo 30 gennaio, darà il via ad un itinerario spirituale – rivolto in particolare ai giovani tra i 18 e i 35 anni – dal titolo “Una casa di preghiera. La mia casa sarà chiamata casa di preghiera per tutti i popoli”.

Vatican Media

Papa Francesco, la nostra preghiera è coraggiosa, o "un salutino formale"?

“Chiediamoci: “Come va la mia preghiera?”. È coraggiosa, ha l’insistenza buona di quella di Bartimeo, sa “afferrare” il Signore che passa, oppure si accontenta di fargli un salutino formale ogni tanto, quando mi ricordo? E poi: la mia preghiera è “sostanziosa”, mette a nudo il cuore davanti al Signore? Gli porto la storia e i volti della mia vita? Oppure è anemica, superficiale, fatta di rituali senza affetto e senza cuore?”. Queste le domande che Papa Francesco suggerisce ia fedeli riuniti in Piazza San Pietro per la preghiera domenicale dell’ Angelus. 

Vatican Media

Papa Francesco, Il dialogo con il Padre è il nucleo incandescente della vita di Gesù

“Il dialogo con il Padre è il nucleo incandescente di tutta la sua esistenza”. Parla di Gesù Papa Francesco nella catechesi di oggi alla udienza generale tenuta nel cortile di San Damaso del Palazzo Apostolico.  

Daniel Ibanez / ACI Group

Papa Francesco: "La preghiera è il respiro della vita"

Continuando il ciclo di catechesi sulla preghiera, Papa Francesco incentra la sua riflessione dell'Udienza Generale odierna sul tema: “Perseverare nell’amore”. Dal Cortile di San Damaso il Papa parla così: "In questa penultima catechesi sulla preghiera parliamo della perseveranza nel pregare. È un invito, anzi, un comando che ci viene dalla Sacra Scrittura".  

Arcidiocesi Spoleto Norcia

Papa Francesco, il Rosario per sconfiggere la pandemia. Oggi ai piedi della Madre di Dio

Dal primo maggio ogni giorno alle 18 il mondo è chiamato a pregare il Santo Rosario per invocare la fine della pandemia. Oggi preghiamo la Madre di Dio in Ucraina e l'intenzione speciale del Rosario va ai disoccupati.  

Vatican Media / ACI group

Myanmar, un momento di preghiera organizzato dalla Diocesi di Milano

Alle 12.30 del 29 maggio ci sarà un momento di raccoglimento in favore della pace e del dialogo in Myanmar presieduto dall’Arcivescovo di Milano Delpini, sarà presente una comunità di monaci buddisti, in Duomo. Affinchè il popolo birmano possa tornare a vivere un clima di pace di fratellanza.

Daniel Ibanez / Aci Group

Papa Francesco, anche protestare davanti a Dio è un modo di pregare

Le distrazioni non sono colpevoli, però vanno combattute. Il Papa lo ha ripetuto oggi nella catechesi dell’ udienza generale dedicata alla preghiera. Oggi il tema è stato il rischio della distrazione, questione umana ma che ci deve condurre invece alla vera vigilanza. “Tutti i minuti della nostra vita sono preziosi e non vanno dispersi in distrazioni”.