Ultime Notizie: letture

pd

Letture, la Milizia dell' Immacolata e Sant' Antonio di Padova

Interno della basilica di Sant’Antonio a Padova. Si celebra la festa dell’Immacolata, in un giorno reso spettrale dal tempo siberiano, dal ritorno della paura della pandemia, dall’incertezza e dalla paura.

pd

Letture, tutto quello che dovete leggere per fare un vero Presepe

Nella notte buia che avvolge e isola ogni cosa, rendendola magica e silenziosa,  il Suo piccolo corpo emana la luce, un corpo appena lavato nell’acqua del catino.

Edizioni Terra Santa

Letture, l' Avvento nella cucina dei conventi

Tempo di Avvento. Tempo di preghiera, di riflessione, di attesa. Questo tempo, però, o almeno una piccola parte, si può anche passare a tavola. 

San Paolo Edizioni

Letture, la storia di Charles de Foucauld vista dai suoi discepoli

Nel deserto il silenzio avvolge ogni cosa, dilata le distanze, fa apparire ciò che è lontano molto vicino e al contrario quel che è vicino sembra allontanarsi verso l’orizzonte sconfinato.

pd

Letture, quel crocefisso di legno che galleggia sull'alluvione del Po

Emerge dalle acque come un povero relitto ma agli occhi di chi lo  vede e lo porta in salvo appare subito come un segno di speranza e di fiducia: un uomo che vaga su una barca nella sera lungo la distesa d’acqua che ricopre campi, paesi, case, intravede una forma indefinita sull’acqua ancorata ad un albero, ma non si ferma, perché la notte avanza e teme di non trovare la via del ritorno.  

wikipedia

Letture, Ungaretti un poeta religioso

Giuseppe Ungaretti “fra tutti i poeti egli è il più religioso, almeno fra i viventi;

pd

Letture, Carlo e Sandra i due giovani beati che ci ricordano la festa del 1 novembre

Carlo e Sandra: due ragazzi, vissuti in un tempo quasi contemporaneo ai nostri giorni. Due giovani, giovanissimi beati, futuri santi. Di loro si è parlato molto, ultimamente, e in particolare di Sandra Sabbatini, visto che proprio la settimana scorsa è stata proclamata beata a Bologna.

Wikimedia Commons

Letture, i libri dello spirito cristiano della norvegese Sigrid Undset, premio Nobel

Un Medioevo grandioso come un affresco di forza primordiale: poco a che fare con l’immagine che abbiamo del “nostro” medioevo, con le sue città e comuni, le grandi cattedrali, le prime grandi opere d’arte che sono la premonizione, il primo bagliore  della straordinaria luce emanata dal Rinascimento. 

Editrice Ares

Letture, chiudere gli occhi e guardare con la poesia di Elena Bono

Lo sguardo viene catturato e tenuto avvinto alla sottile  forma di una betulla, mentre la sera scende a ricoprire della propria pesante coltre  ogni cosa e la luce si ritira in un luogo misterioso:

pd

Letture, conoscete San Francesco ? Le proposte per la festa del Serafico Padre

Invito alla lettura per gli scettici, a partire da ciò che possono comprendere: è questo il viatico alla lettura e al viaggio che Gilbert K.Chesterton rivolge alla sterminata platea di ipotetici lettori presentando il “suo” Francesco d’Assisi.  

pd

Letture, la storia dell'angelo di Marzabotto, don Giovanni Fornasini

Anche quella mattina di ottobre, fredda e chiusa nella morsa della paura, l’ultima della sua vita terrena, don Giovanni la vive come quasi tutte le altre della sua giovane vita: pensando a chi è nel bisogno, a chi non ce la fa, a chi è solo e in pericolo. Sono tempi duri, durissimi, giorni di una guerra sanguinosa e senza confini.

La copertina del libro "Cristo Speranza dell'Europa"  / Città Nuova

Letture, 50 anni di Chiesa in Europa grazie al CCEE

Cinquanta anni: una lunga, incredibile “avventura”, di cui, per fortuna,  non si vede la fine, ma che forse non era immaginabile in quel giorno di marzo, il 25 marzo per l’esattezza, del 1971, in cui nacque quell’organismo che doveva, per i decenni a venire, rappresentare la missione della Chiesa europea: evangelizzazione e dialogo, sostegno e azione, ma prima di ogni altra cosa, dare conto della speranza della fede, rispondere sempre e in ogni circostanza, che è Cristo la strada, la via, la risposta.

Aci Group

Letture, la storia di Padre Gabriele Amorth, il più famoso degli esorcisti

Il diavolo è sempre pronto a dar battaglia, ma in definitiva è destinato alla sconfitta. Il male non prevarrà. Di questo era talmente convinto, don Gabriele Amorth che nonostante tutte le crudeltà e le cose spaventose che vedeva e combatteva era sempre animato da un forte spirito di ottimismo e da una vena di imbattibile umorismo. Padre Amorth è morto all’ospedale Gemelli di Roma il 16 settembre 2016, cinque anni fa, all’età di 91 anni.

wikipedia

Letture, l' Innominato come personaggio guida nella spiritualità

A circa metà strada di quel viaggio straordinario  che sono I promessi sposi  Alessandro Manzoni  apre una sorta di romanzo nel romanzo: entra in scena l’Innominato. Come spesso accade nel capolavoro manzoniano lo stato d’animo del personaggio in primo piano, la sua realtà interiore vengono fedelmente rispecchiato dal paesaggio concreto in cui la trama si sta sviluppando. 

Bompiani

Letture, la chiave del regno dei Cieli nel missionario di Archibald J.Cronin

Per quanto si sforzi, per quanto preghi incessantemente, per quanto sia fermamente convinto di dover seguire la propria strada, sembra che ogni azione di padre Chisholm sia destinata al fallimento.

Wikipedia

Letture, don Olinto Marella e Pellestrina la carità e la tradizione

Il ragazzo, che tutti chiamano Ganbeto, apre gli occhi e gli sembra di stare dinanzi ad una apparizione: eccola, l’isola di cui ha tanto sentito parlare dal “nono”  Caronte e dai “veci” del suo paese, l’isola dei sogni, delle Mille e una notte, materializzata davanti a lui.

Mondadori

Letture, i racconti e le indagini ecclesiastiche di Rino Cammileri nei Gialli Mondadori

Don Gaetano Alicante, un sacerdote irriducibilmente attratto dagli enigmi polizieschi. Anche perché prima di prendere i voti è stato un gendarme della Napoli tardo ottocentesca.

Edizioni San Paolo

Letture, il diario di una perpetua di campagna, che crede ancora ai preti

La colazione di prima mattina, le pulizie, il pranzo, la cena, un’occhiata alla chiesa per qualche intervento “urgente” (addobbi, pavimenti da lucidare, commissioni da fare). E poi le feste in parrocchia, i mercatini, tutte le iniziative del vulcanico Prete Giovane, senza dimenticare la sua famiglia, i figli, i nipoti, e i pensieri rivolti costantemente all’amato marito scomparso: questa è la vita piena, pienissima della nostra eroina, perpetua di una parrocchia non meglio identificata ma più che reale, nella provincia italiana.

Edizioni Ares

Letture, ogni mattina l'invito di Dio a colazione

Ogni mattina, Giusi prende un caffè, guarda con curiosità e partecipazione allo spettacolo che la vita le offre dall’angolo della sua finestra. Sorseggia il caffè, guarda, osserva, contempla, mentre aspetta di cominciare il suo dialogo quotidiano con l’ospite più atteso e insieme inatteso: Dio. Sì, Dio è presente all’inizio della sua giornata e a Lui Giusi si rivolge per far parte delle sue scoperte, delle sue esperienze, delle sue piccole e grandi gioie.

Edizione Laterza

Letture, quando l'Africa diventa maestra di vita e spiritualità

Immaginiamo un cortile dalle proporzioni perfette, un giardino di delizie, fiori, alberi, acqua zampillante; immaginiamo piccoli gruppi di persone che dialogano, passeggiano, accompagnati da musiche sublimi: