News

Pontificio Consiglio per i Laici

Sono passati 40 anni dal primo raduno dei giovani in Piazza San Pietro

Per celebrare i 40 anni dal primo raduno dei giovani in Piazza San Pietro, convocato da San Giovanni Paolo II nell’Anno Santo della Redenzione, il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo con il patrocinio del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, e della Fondazione Giovanni Paolo II per la Gioventù, organizza due giornate dedicate al ricordo e all’attualità di quello che fu il seme delle Giornate Mondiali della Gioventù. Un comunicato stampa spiega di che si tratta.

Diocesi Cesana- Sarsina

La Festa della Madonna del Popolo a Cesena, il programma

A Cesena è grande festa per la patrona della Diocesi, la Madonna del Popolo. Una settimana di festeggiamenti e celebrazioni che culmina il giorno a Lei dedicato, domenica 14 aprile.

BAV

La digitalizzazione della Biblioteca Vaticana compie dieci anni

E' un anniversario speciale quello di oggi per la Biblioteca Apostolica vaticana 

https://www.arcidiocesi.siena.it/

A Siena il Museo diocesano ha un nuovo allestimento

L'Arcidiocesi di Siena fa sapere che è stato presentato il nuovo allestimento del Museo diocesano realizzato nei locali dell’Oratorio di San Bernardino.

Shutterstock

Cinque fatti importanti sulla preghiera mariana del Regina Coeli

Durante il tempo pasquale, cioè dalla domenica di Pasqua alla domenica di Pentecoste, questa antica antifona mariana istituita da papa Benedetto XIV nel 1742 sostituisce l'Angelus, una preghiera incentrata sull'Incarnazione.

L'incontro del Consiglio dei Giovani del Mediterraneo con la presidente Metsola / CEI

Il Consiglio dei Giovani del mediterraneo al Parlamento Europeo

Una delegazione del Consiglio dei Giovani del Mediterraneo, fondati a seguito degli incontri del Mediterraneo di Firenze del 2022, ha fatto visita al Parlamento Europeo lo scorso 4 aprile.  

Caritas di Roma, sito ufficiale

Cittadella della Carità di Roma, torna la mostra "Gli altri siamo noi"

Dal 10 aprile al 3 maggio 2024 presso la Cittadella della Carità, in Via Casilina Vecchia 19 (Zona Piazza Lodi, Metro C – bus 105 o 50 dalla stazione Termini), torna la mostra interattiva “Gli altri siamo noi”.

La casa natale di Benedetto XVI a Marktl am Inn / Wikimedia commons

Una mostra per Benedetto XVI nella sua casa natale

Il pezzo più antico è sicuramente un orsacchiotto di peluche, che ora ha 100 anni. Ma c’è anche una lettera scritta a mano da Georg Ratzinger in occasione dell’ottantesimo compleanno di suo fratello e una foto di Giovanni Paolo II con la dedica autografa all’allora cardinale Joseph Ratzinger. Dal 7 aprile al 3 ottobre, la casa natale di Benedetto XVI, a Marktl am Inn, nell’Alta Baviera, diventa luogo della memoria, ed espone una serie di “pezzi” che ricordano la vita del Papa emerito, morto il 30 dicembre 2022.  

FB

Un pellegrinaggio romano nella memoria del vescovo martire Ignazio di Antiochia

Terzo vescovo di Antiochia, in Siria, discepolo di san Giovanni Apostolo, resse per secondo dopo san Pietro la Chiesa di Antiochia.

COR

Il COR finanzia progetti per reti di oratori a Roma

il Centro Oratori Romani ha recentemente lanciato un nuovo Bando in favore degli oratori di Roma per finanziare progetti di formazione per catechisti, educatori e animatori.  

https://diocesi.arezzo.it/

Dopo il restauro torna a Sansepolcro la "Deposizione di Cristo", di Rosso Fiorentino

La diocesi di Arezzo fa sapere che ha fatto ritorno a Sansepolcro la preziosa pala della Deposizione di Cristo. E' un capolavoro cinquecentesco di Rosso Fiorentino, che aveva lasciato sette anni fa la città per essere sottoposto a un importante restauro divenuto ormai improrogabile.

Diocesi Termoli Larino

Un corso di Canto gregoriano a Termoli, sono aperte le iscrizioni

La diocesi di Termoli-Larino annuncia l’apertura del primo Corso Vox Clara dedicato allo studio del Canto Gregoriano.

ufficio stampa

Fa’ la cosa giusta! La voce della sostenibilità, con il Cardinale Matteo Zuppi

“Rendere visibile l’essenziale” è il filo rosso dell’edizione di quest’anno della Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Apre il Cardinale Zuppi.

www.vaticanstate.va

La International Federation of Library Associations and Institutions si riunisce alla BAV

Un Midterm Meeting della International Federation of Library Associations and Institutions (IFLA), la più importante organizzazione internazionale di biblioteche, di cui fa parte anche la Biblioteca Apostolica Vaticana si svolge tra il 22 e il 24 marzo a Roma.

Shutterstock

Conosci la storia dell'apparizione di San Giuseppe nella città francese di Cotignac?

Il 7 giugno 1660, più di 360 anni fa, San Giuseppe apparve a un giovane pastore sul monte Bessillon, nella città francese di Cotignac, in Provenza. È l'unica volta che il Santo Custode della Famiglia di Nazareth è apparso da solo, un fatto riconosciuto dalla Chiesa cattolica.A raccontarlo è un articolo di ACI Prensa. Secondo il sito web della diocesi francese di Fréjus-Tolone, "il 7 giugno 1660, verso le 13, Gaspard Ricard, un pastore di 22 anni, stava pascolando il suo gregge sul monte Bessillon".

Opera di Santa Croce e Fondazione CR Firenze

Una Pasqua fiorentina per riscoprire la basilica di Santa Croce

Visite speciali grazie al progetto Scopri Santa Croce,

FB

Diocesi di Roma: un albero di ulivo in ricordo delle vittime del Covid

Una messa al Nuovo Santuario del Divino Amore la celebrazione con il cardinale vicario Angelo De Donatis. In ricordo dei defunti sarà piantato un albero di ulivo  

Basilica San Francesco - Sala Stampa

“L’enigma del Maestro di San Francesco”, una mostra della Galleria Nazionale dell’Umbria

Nell’ambito delle celebrazioni per l’ottavo centenario delle stimmate di san Francesco, "sessanta opere raccontano l’attività del pittore anonimo che nella seconda metà del Duecento ha rappresentato san Francesco e il cuore della sua esperienza spirituale e umana ad Assisi e in Umbria", in particolare nel ciclo di affreschi della navata della chiesa inferiore della Basilica di San Francesco.